Chi siamo

Chi siamo

Über uns

Connettiamo le vostre visioni, le vostre tecnologie e i vostri clienti

Il Gruppo STAR è un leader mondiale in soluzioni complete per l’informazione. Grazie alla combinazione di servizi professionali – da redazione e traduzione fino alla pubblicazione multi-canale e multimediale – e tecnologie per l’impresa, possiamo aiutarvi a presentare la vostra società, i vostri prodotti e i vostri servizi nel miglior modo possibile.

In un mondo di prodotti e servizi sempre più connessi, il modello di single-sourcing di prossima generazione per le informazioni semantiche di STAR permette di essere pronti, in termini di innovazione, per la digitalizzazione, l’erogazione di conoscenza personalizzata, l’IoT e i servizi di contenuti intelligenti. Le nostre tecnologie informatiche leader di mercato si basano sull’intelligenza artificiale allo scopo di offrire continuità digitale e accelerare la cooperazione uomo-macchina.

Il Gruppo STAR è stato fondato nel 1984 in Svizzera, dove si trova tuttora la sua sede centrale, alla quale si aggiungono altre 50 filiali in 30 paesi. Impiega più di 1000 dipendenti con una lunga esperienza nel settore e competenza specialistica consolidata negli ambiti dello sviluppo software, dell’ingegneria, dell’informazione e della linguistica.

Trasformiamo i vostri contenuti in informazioni intelligenti che comprende ogni cliente e ogni utente per migliorare l’esperienza per l’utente, promuovere la fidelizzazione e il valore del marchio.

Affidabilità su cui contare oggi – leadership nell’innovazione per domani.

Storia

Storia

A Stein am Rhein in Svizzera viene fondata STAR (Software Translation…
1984–1989
STAR introduce sul mercato europeo versioni localizzate del sistema…
1990–1995
Viene approntata la versione beta di GRIPS. Intensivi test sul campo…
1996–2001
GRIPS supporta XML e acquisisce nuovi clienti dell’industria…
2002–2007
La sede centrale del Gruppo Daimler opta per la tecnologia STAR quale…
2008–2013
STAR sviluppa un’applicazione per Smart Content Services (PRISMA per…
2014–2019

1984–1989

  • A Stein am Rhein in Svizzera viene fondata STAR (Software Translation Artwork Recording) AG, che conta solo due collaboratori. STAR AG fornisce servizi linguistici rivolgendo particolare attenzione al supporto per l’intero ciclo di vita delle informazioni (creazione di contenuti, illustrazioni, traduzione, localizzazione e pubblicazione).
  • STAR viene selezionata come fornitore di servizi per il progetto ADATS (Air Defense Anti-Tank System) da Oerlikon Contraves (catalogo ricambi, documentazione per l’uso e la manutenzione) conformemente agli standard MIL-SPEC statunitense e B007 tedesco. STAR sviluppa un sistema di logistica dei ricambi basato su PC in base allo standard tedesco B007.
  • STAR esegue il primo progetto di localizzazione: viene localizzato Microsoft DOS per IBM.
  • Viene fondata STAR Deutschland GmbH a Böblingen, Germania.
  • STAR traduce il materiale di formazione e la documentazione utente per CATIA (Dassault Systèmes) per l’introduzione del sistema CAD 3D presso BMW.
  • STAR fornisce servizi standardizzati di redazione documenti e traduzione, tra gli altri per MTU, MAN Nutzfahrzeuge AG, NCR, Olivetti, Commodore, Heidelberger Druckmaschinen, Ascom, Siemens, Alfa Romeo Avio.
  • STAR avvia lo sviluppo di un proprio sistema con memoria di traduzione e gestione terminologica integrata, affidandosi a un team di sviluppo interno: è il primo passo verso la nascita di Transit e TermStar.
  • MOWAG sceglie STAR quale fornitore della documentazione per il progetto Piranha. Per l’esercito svizzero vengono redatti cataloghi ricambi, materiale di formazione, documenti di manutenzione e riparazione e manuali di istruzioni specifici per le truppe.
  • FIAT Avio e BMW si affidano ai servizi di STAR sia per la redazione di documenti di diagnosi e troubleshooting, sia per la localizzazione.
  • STAR Germany diventa fornitore strategico di IBM e si occupa di tutti i progetti di localizzazione (tra gli altri per sistemi operativi come AIX e soluzioni industriali).
  • A Tokyo nasce STAR Japan, la prima filiale asiatica, che supporta rinomati clienti industriali (ad es. BMW, Mercedes, SAP) con servizi di traduzione per il mercato giapponese.

1990–1995

  • STAR introduce sul mercato europeo versioni localizzate del sistema con memoria di traduzione Transit, inaugurando in questo modo l’offerta di servizi e tecnologia da un’unica fonte.
  • Il sistema di logistica dei ricambi secondo lo standard B007 diventa la soluzione standard per il settore europeo della Difesa.
  • STAR diventa beta tester del nuovo sistema operativo Windows NT di Microsoft e introduce Unicode nelle proprie soluzioni software. Transit e TermStar vengono localizzati e resi disponibili per il mercato asiatico.
  • STAR sviluppa un progetto per un Information Management globale basato su Unicode e SGML. Da ciò viene generato il primo prototipo di GRIPS (Global Real-time Information Processing Solution), il cui approccio semantico e indipendente dal supporto si adatta a tutti i tipi di documentazione tecnica e consente la pubblicazione completamente automatica in tutte le lingue.
  • Vengono fondate otto nuove filiali STAR, tra cui quelle in Cina, Russia, Indonesia e Spagna.
  • L’organico del Gruppo STAR è salito a 150 unità, supportate da 500 traduttori a contratto e freelance in tutto il mondo.

1996–2001

  • Viene approntata la versione beta di GRIPS. Intensivi test sul campo confermano il supporto di tutti i tipi di documentazione rilevanti per l’industria (meccanica, elettronica e software).
  • Viene istituita una struttura di assistenza globale che garantisce un supporto di primo e di secondo livello per la tecnologia linguistica STAR.
  • La sede principale del Gruppo STAR si trasferisce in un edificio più ampio a Ramsen (Svizzera), per fronteggiare meglio la crescita continua dell’azienda.
  • La piattaforma GRIPS viene installata presso EvoBus (Gruppo Daimler).
  • Viene fondata STAR Paris (Francia), che supporta il Gruppo Renault (PENT) nella realizzazione di progetti strategici di traduzione e outsourcing.
  • General Motors e Rockwell Automation sono i primi clienti statunitensi a scegliere di avvalersi dei servizi di traduzione e localizzazione di STAR.
  • Il gruppo STAR conta 20 filiali in Europa, Asia, USA e Nordafrica.

2002–2007

  • GRIPS supporta XML e acquisisce nuovi clienti dell’industria meccanica (ad es. Rieter Group, manroland e Hilti).
    Un team interno a STAR sviluppa con STAR CPM una soluzione per il controllo e l’automazione dei processi nella gestione delle informazioni e delle lingue.
  • Vengono fondati gli STAR User Group per gli utenti della tecnologia delle informazioni e linguistica.
  • La tecnologia linguistica (software, formazione, manutenzione, supporto, consulenza) acquista maggiore importanza e per la prima volta determina oltre il 20% dei ricavi complessivi del Gruppo STAR.
  • Viene istituito lo STAR Group Steering Board con riunioni periodiche del management di tutte le filiali.
  • I responsabili IT e i responsabili di tutti i centri di sviluppo fondano lo STAR Group Software Board, per delineare decisioni strategiche sul piano tecnologico e garantire una pianificazione del prodotto sostenibile con la maggiore integrazione possibile.
  • WebTerm approda sul mercato quale sistema di gestione terminologica web-based su base TermStar.
  • Per l’industria aerospaziale e della difesa STAR sviluppa una soluzione standard per documentazioni SPEC1000 basata sulla tecnologia GRIPS.
  • Il management del Gruppo STAR adotta una decisione strategica: il Gruppo STAR continua a rimanere gestito da privati e non persegue né quotazioni in borsa, né fusioni e/o acquisizioni. Il Gruppo STAR si orienta piuttosto alla creazione di rapporti a lungo termine con i clienti, alla crescita organica e al supporto di tecnologia e servizi per organizzazioni after sales di operatori globali.
  • Con la prima installazione commerciale di STAR CLM, il primo cliente inizia ad avvalersi del controllo e dell’automazione dei processi linguistici sulla base della piattaforma CLM di STAR.
    STAR sviluppa FormatChecker per prodotti DTP di vari produttori terzi per la garanzia automatica della qualità dei dati.
  • BMW si affida alla tecnologia STAR e automatizza così i processi della propria piattaforma di scambio delle informazioni nel settore dell’after sales (Oscar, Puma).
  • BMW Motorrad sceglie GRIPS per la produzione di tutti i manuali d’uso e after sales.
  • Nel frattempo il Gruppo STAR è arrivato a quota 30 filiali e conta oltre 650 collaboratori full-time e oltre 1500 traduttori a contratto e freelance.

2008–2013

  • La sede centrale del Gruppo Daimler opta per la tecnologia STAR quale soluzione Corporate Terminology (DC Term) basata su WebTerm e automatizza i propri processi di traduzione per la documentazione di manutenzione, riparazione e utente con la tecnologia STAR.
  • Ferrari adotta la decisione strategica di affidare a STAR Italia la propria documentazione (sulla base della tecnologia GRIPS).
  • MindReader, la soluzione di supporto alla redazione già integrata in GRIPS, è disponibile anche su altri editor di mercato (ad es. Microsoft Word, Adobe FrameMaker, editor di XML).
  • Le filiali introducono sistemi di assicurazione qualità certificati (ad es. in base a ISO 9001).
  • GRIPS supporta la pubblicazione multicanale completamente automatizzata in tutte le lingue (CD, supporti di memoria, web, carta) e viene adottato da due dozzine di clienti.
  • Il Ministero della Difesa statunitense definisce la tecnologia semantica di GRIPS come “in anticipo di sette anni rispetto al mercato”.
  • Il primo cliente del settore finanziario passa da SDL Trados alla piattaforma CLM di STAR.
  • STAR sviluppa lo standard IRIS per un modello semantico delle informazioni che soddisfi tutti i requisiti relativi alle informazioni di meccanica, elettronica e software.
  • Viene lanciato Transit NXT, che supporta traduzione, localizzazione ed elaborazione linguistica multimediale (ad es. sottotitoli) in un unico tool.
  • BMW sceglie la piattaforma STAR CLM per centralizzare e automatizzare i propri requisiti e processi linguistici a livello globale.
  • Il Gruppo STAR acquista maggiore notorietà presso le aziende multinazionali e consolida la propria posizione di leader a livello globale quale fornitore completo di prestazioni, tool e servizi specifici per i tool (consulenza, supporto, manutenzione, formazione).
  • STAR allarga il proprio portfolio di soluzioni e servizi al settore finanziario e all’industria farmaceutica / Life Science.
  • Manitowoc sceglie STAR quale partner globale per la documentazione after sales basata su GRIPS, compresa l’automazione dei processi.
  • STAR pubblica per Ferrari la documentazione personalizzata specifica delle vetture su supporto USB (pen drive).
  • La tecnologia STAR viene impiegata da tutte le principali realtà del settore orologiero europeo per la distribuzione di contenuti tecnici e la comunicazione after sales tramite CD-ROM e web (ad es. Richemont Group, LVMH, Swatch Group).
  • John Deere sceglie STAR quale fornitore strategico di traduzioni su scala globale.

2014–2019

  • STAR sviluppa un’applicazione per Smart Content Services (PRISMA per l’after sales / PRISMA per la compliance).
  • Pubblicazione di WebTerm 7, CLM WebEdit (traduzione e revisione basate sul web)
  • STAR espande la propria gamma di connettori per collegare sistemi di terzi come AEM e Salesforce.
  • Il Gruppo STAR si aggiudica un progetto dell’UE per la terminologia di riferimento digitale (soluzione per il flusso di lavoro terminologico per l’attuazione di DIN EN ISO 18542).
  • AnsaldoBreda (Hitachi Rail) decide di affidare a STAR il compito di redigere la sua documentazione sulla base della tecnologia GRIPS. L’impiego di GRIPS si estende a ulteriori settori, come cantieristica navale (Azimut, Italia), tecnologia di riscaldamento (Vaillant), nonché edilizia e macchine utensili (Liebherr, Gehring).
  • Daimler utilizza STAR MT Translate (traduzione automatica basata su NMT) e automatizza i processi terminologici (WebTerm, flusso di lavoro terminologico).
  • La gamma di prodotti delle soluzioni di tecnologia linguistica di STAR viene nuovamente ampliata. Oltre alla memoria di traduzione basata su file, viene introdotto il sistema TM Container come variante di database.
  • I manuali per l’utente di BMW Motorrad e KTM, prodotti con GRIPS, vengono premiati come i migliori del settore.
  • Aziende di vari settori utilizzano la piattaforma di Corporate Language Management (CLM) di STAR per i propri processi linguistici: Swiss Radio and Television Corporation (SRG), Swiss Federal Railways (SBB), Eppendorf, Rohde & Schwarz e molte altre.
  • Volvo Trucks seleziona GRIPS come soluzione strategica per la gestione delle informazioni after sales a livello aziendale.
  • GRIPS supporta la diagnostica guidata utilizzando la tecnologia semantica (ad es. per calcolare alberi diagnostici ottimizzati da una rete di diagnostica single-source).
  • Fiat Chrysler Automobiles seleziona il supporto USB (pen drive) di STAR per l’after sales globale per tutti i marchi.
  • Dassault Systèmes e STAR danno vita a una partnership tecnologica strategica per la gestione del ciclo di vita delle informazioni del prodotto.
  • Iveco sottoscrive un contratto di outsourcing pluriennale per servizi redazionali sulla base della tecnologia GRIPS.
  • STAR sviluppa modelli informativi semantici per ulteriori settori (ad es. settore finanziario e industria farmaceutica / Life Science).
  • STAR prosegue nella propria crescita organica e supporta le organizzazioni after sales di aziende dedite all’esportazione con tool e servizi per la gestione multilingue del ciclo di vita delle informazioni.
  • European CEO Award – miglior fornitore di servizi nel settore della traduzione e della localizzazione.
  • Il John Deere Achieving Excellence Program assegna a STAR lo status di partner.
  • Collaborazione con Bosch per soluzioni congiunte nell’ambito della realtà aumentata.
  • STAR lancia sul mercato app per la sua tecnologia di traduzione automatica e componenti per la gestione terminologica.

Collaborazioni e partnership

Collaborazioni e partnership

Kooperationen & Partnerschaften